Obiettivi



Entra in
Smartland

Smartland ti consentirà di creare una rete di valori sviluppando nuove collaborazioni. Vedrai moltiplicate le opportunità di individuare tecnologie emergenti e innovative per la tua impresa e grazie alla sinergia dei soci potrai raggiungere nuovi e più ambiziosi traguardi.

Scopri come

La nostra
mission


I progressi tecnologici hanno trasformato il modo di affrontare e organizzare turismo, le dinamiche di ricerca, l’interazione con le imprese e le aspettative esperienziali del turista.

Questo cambiamento va al di là del miglioramento delle procedure o della semplice esperienza turistica: implica una vera e propria trasformazione dell’intero settore turistico che punti al miglioramento delle procedure, del servizio al pubblico, delle relazioni con i clienti, e alla creazione di nuovi modelli di business.
L’obiettivo di Smartland è supportare l’intera filiera nel processo di innovazione di questi modelli, modificando il sistema di relazioni, per passare dalla logica della “catena del valore”, intra-filiera, a quella della “rete del valore”, inter-filiera e, quindi, agevolare un cambio di paradigma delle destinazioni turistiche: da “pacchetto” ad “algoritmo”.

In cosa
crediamo


Smartland e la sua rete di imprese leader in aree strategiche e di network informali di PMI, porterà competitività e attrattività sul territorio attraverso:


Il nostro
approccio
Smart


Le sfide poste dalla trasformazione digitale richiedono alle imprese il ripensamento del modo di stare sul mercato, operando sui business model per modificare il sistema di relazioni attraverso l’interazione e la cooperazione tra più soggetti all’interno di ecosistemi di business anche differenti.
Con Smartland il vantaggio competitivo di un’impresa non è più solamente basato sull’infrastruttura di produzione, ma anche e soprattutto sugli algoritmi che la governano e che ne interpretano dinamicamente la domanda.
Attraverso l’analisi dei dati, strutturati e non strutturati, che si sviluppano attraverso i vari canali digitali, in diversi formati e a una velocità sostenibile solamente da tecnologie di nuova generazione, è possibile garantire alle aziende del settore turistico una serie di informazioni puntuali e dettagliate sui comportamenti della loro clientela acquisita e potenziale.

Con Smartland la risorsa chiave per far leva sul cambiamento e abilitare nuovi modelli di business più dinamici, è rappresentata dai dati e dalla loro gestione: raccolta, memorizzazione, analisi e trasformazione finalizzata all’assunzione di decisioni operative.

Su queste basi la Smartland intende interpretare il ruolo di catalizzatore, promotore e attuatore della RIS3 Veneto con riferimento a “CREATIVE INDUSTRIES”, inserendosi in almeno 3 macro-traiettorie:

L’obiettivo finale della RIR è ricercare e sviluppare sperimentalmente, insieme alle imprese partecipanti, sistemi informativi e modelli di business innovativi in grado di facilitare la loro trasformazione digitale e messa in rete all’interno dell’EDBV (Ecosistema Digitale di Business Veneto).
Gli obiettivi intermedi della RIR si caratterizzano in:
1. Propedeutici a creare il contesto per generare progettualità innovative
• Sviluppare tra soggetti pubblici e privati una CULTURA di PARTECIPAZIONE, CONDIVISIONE E COLLABORAZIONE. • Diffondere tra imprese e istituzioni CONOSCENZA SCIENTIFICA e PROGRESSO TECNOLOGICO.
2. Catalizzatori di progettualità innovative da parte dei membri della RIR
• Stimolare INVESTIMENTI IN R&S al fine di aumentare la competitività e favorire la formulazione di nuove strategie e modelli di business. • Promuovere forme di INTEGRAZIONE FRA IMPRESE, sviluppando modelli reticolari di offerta intersettoriale e allargata per facilitare riposizionamento e valorizzazione internazionale delle filiere/reti venete. • Favorire la DIGITALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PER ABILITARLE A “GESTIRE” IN VIA ALGORITMICA IL BUSINESS attraverso sistemi innovativi di supporto alle decisioni strategiche con utilizzo dei Big Data.
3. Amplificatori della trasformazione in EDBV
• Aumentare VISIBILITÀ E CONOSCENZA INTERNAZIONALE DEL “SISTEMA VENETO” con la generazione di nuovi prodotti/servizi esperienziali/trasformativi in termine di valore generato, intersecando il turismo con i tradizionali settori del fare quali l’agricoltura e la manifattura.
4. Valoriali per il territorio e la sua comunità
• Favorire PROCESSI DI INTEGRAZIONE E INCLUSIONE SOCIALE finalizzati a una migliore qualità di vita con particolare riferimento alle esigenze di persone diversamente-abili e anziane.